Club Digitale entra nel capitale di Waynaut

Completato il nostro dodicesimo investimento: a riceverlo Waynaut, piattaforma che permette alle agenzie viaggio di offrire ai propri utenti la migliore combinazione di mezzi possibili, door-to-door, e di prenotarla in un solo click.

A entrare nel capitale per primi, nel 2013, Club Italia Investimenti 2 e P101. In questi due anni, il team di Waynaut si è allargato a 14 persone, di cui 10 tecnici tra formazione da ingegneri, informatici o matematici. Sono stati loro a dare vita alla piattaforma tecnologica, che permette di aggregare dati statici (ad esempio, orari di mezzi di trasporto in formato PDF) e dinamici (ad esempio, dati real-time di Trenitalia), per permettere alle agenzie di viaggio online di offrire all’utente combinazioni di mezzi che vadano oltre al classico biglietto aereo. Come afferma Simone Lini, CEO della startup, questa novità ha il potenziale di migliorare il business dei viaggi online:

Un utente che oggi cerca su Expedia un volo da Milano a Londra e lo trova a 200€ non sa che potrebbe risparmiare se prendesse, invece, un treno fino a Torino e poi un aereo. Waynaut consente di esplorare proprio queste possibilità, offrendo alle agenzie di viaggio un tool che migliori il tasso di conversione (il cosidetto“look-to-book”) e lo scontrino medio.

Un’idea che ha riscosso l’interesse di uno dei maggiori VC italiani specializzati nel settore digitale, P101, il cui responsabile, Andrea di Camillo, afferma:

L’ulteriore investimento di P101 in Waynaut conferma la nostra fiducia nell’ottimo lavoro sin qui svolto dai fondatori ed ha l’obiettivo di rafforzare l’ingresso della società sul mercato, lo sviluppo della copertura internazionale e il conseguenteconsolidamento della posizione dell’azienda come fornitore di alcune delle più importanti realtà dell’online travel europeo.

Grazie ai propri punti di forza, Waynaut ha chiuso il primo contratto con una delle più grandi agenzie di viaggi online in Europa e sta negoziando con alcuni dei più importanti player del settore travel europeo. Per raggiungere i propri obiettivi, il team è al lavoro sia sullo sviluppo commerciale che sul consolidamento della tecnologia, n modo che l’acquisizione dei dati sui viaggi sia sempre più semplice, e che le agenzie possano prenotare tutte le diverse tratte di un viaggio direttamente su un’unica piattaforma.